Dramma in provincia di Roma. Guardia giurata uccide la cognata per errore. Stava pulendo l’arma in dotazione

Gallicano (RM), Una guardia giurata, mel pomeriggio di ieri, ha ucciso la cognata mentre era intento a pulire la propria pistola d’ordinanza.

Durante la pulizia dell’arma sarebbe partito un colpo che ha ucciso la donna di 42 anni.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Palestrina e a quelli del nucleo investigativo di Frascati per i rilievi di rito. Per ora non si escludono ulteriori ipotesi.

Da quanto si apprende da meteoweek, l’uomo, un 52enne, durante l’interrogatorio ha fornito la propria versione, sostenendo di aver ricevuto la visita della donna proprio mentre stava effettuando la pulizia dell’arma.

Un colpo sarebbe stato esploso in maniera accidentale ferendola gravemente. Sul posto sono giunti i soccorsi ,ma non sono riusciti a strapparla alla morte.

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento