DIFESA – AL VIA IN COMMISSIONE ITER PDL RIZZO (M5S) PER RIFORMA ENCOMI

Roma, 30/03/2021 È cominciato oggi in Commissione Difesa l’iter per riformare gli articoli del codice dell’ordinamento militare in materia di documentazione dei giudizi di idoneità all’avanzamento e di attribuzione del punteggio di merito nonché di conferimento di encomi ed elogi. 

Nel mondo militare l’attività premiale assume un’altissima rilevanza, avendo considerevoli conseguenze ai fini dell’avanzamento di carriera del militare  di stipendio. Pertanto, occorre che questa attività sia esercitata con grandi sensibilità, trasparenza, senso di responsabilità ed equilibrio.

La concessione degli encomi si ricollega ad atti eccezionali o a meriti particolari che esaltino il prestigio della Forza Armata. Ho ritenuto utile e necessario intervenire da un punto di vista legislativo per evitare distorsioni di questo importante strumento della vita militare.

Dobbiamo pensare  ad introdurre delle modifiche in grado di enfatizzare questa attività premiale, evidenziando i principi originari ispirati alla meritocrazia, alla giustizia e all’uguaglianza. 

Cosi Rizzo a margine dei lavori: “La proposta di legge che ho presentato, nei suoi 3 articoli, propone soluzioni che permetteranno di rendere trasparenti e inequivocabili le scelte sul riconoscimento di encomi agli appartenenti alle forze armate.

Certamente la Commissione dovrà far proprio il testo suggerendo eventuali migliorie anche nel seguito della discussione e votazione della stessa.” “Ringrazio il collega Frusone per la puntuale e ricca relazione e mi auguro che sul testo possano convergere la larga maggioranza delle forze politiche rappresentate in Commissione.”

Così Frusone, relatore della proposta di legge in commissione Difesa:

“Do merito al presidente Rizzo, per aver proposto i 3 articoli di riforma che costituiscono un primo passo verso la trasparenza per uno strumento utile e che spesso purtroppo è stato usato per favorire una parte a discapito della collettività e per avermi nominato relatore dell’atto, che ritengo potrà trovare concorde il mondo militare.”

 

La segreteria del Presidente
della Commissione Difesa
On. Gianluca Rizzo


Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento