POLIZIA

Covid-19: il Ministero dell’Interno stipula nuova copertura sanitaria. Rimborso per isolamento e ricovero. 6000 euro se si finisce in terapia intensiva

Nel quadro degli interventi adottati a sostegno del personale della Polizia di Stato, il Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di Stato, in continuità con la vigente polizza sanitaria collettiva annuale contratta con la Società “UniSalute S.p.A.”, ha stipulato con “Intesa Sanpaolo RBM Salute S.p.A.” una nuova copertura sanitaria collettiva diretta a tutelare tutti i dipendenti in servizio, sul territorio nazionale ed extranazionale, che risultino positivi al COVID-19.

La nuova polizza è valida dalle ore 00:00 del 9 aprile 2021 fino alle ore 24:00 dell’ 8 aprile 2022 e prevede le seguenti garanzie:

  • diaria giornaliera da ricovero: € 100,00, per ogni giorno di ricovero in struttura sanitaria, per un massimo di 25 giorni;
  • diaria giornaliera da isolamento: € 25,00, per ogni giorno di permanenza presso l’abitazione o altra “sede protetta”, per un massimo di 22 giorni;
  • diaria post ricovero: € 6.000,00 (indennizzo una tantum), nel caso di ricorso a terapia intensiva o sub-intensiva;
  • trasporto in autoambulanza per dimissioni dalla struttura sanitaria: rimborso fino ad un massimo di € 1.000,00;
  • assistenza infermieristica specializzata domiciliare post ricovero: 26 ore complessive, per un massimo di 17 giorni;
  • assistenza tramite centrale operativa: (24 ore su 24 con numero verde dedicato) per consulto medico in caso di sintomi e consulenza psicologica, consulto medico post ricovero –  informazioni sanitarie telefoniche;
  • cumulo tra le diarie previste dal contratto: massimo 16 giorni.

Al fine di una corretta applicazione della nuova polizza assicurativa, si precisa che per tutti i sinistri verificatisi a partire dalle ore 00.00 del 9 aprile 2021 e fino alle ore 24:00 dell’8 aprile 2022, le richieste di rimborso dovranno essere inoltrate direttamente, a cura dei dipendenti interessati, alla Società Intesa San Paolo RBM Salute S.p.A. all’indirizzo riportato nella modulistica che sarà a breve pubblicata nel sito istituzionale.

Diversamente, nei casi in cui la positività al Covid 19 sia stata certificata entro le ore 24:00 dell’8 aprile 2021, ultimo giorno di vigenza della precedente polizza sottoscritta con la Società Unisalute S.p.A., le richieste di sinistro dovranno essere inoltrate direttamente, sempre a cura dei dipendenti interessati, alla medesima Società Unisalute all’indirizzo di posta elettronica [email protected].

La nuova polizza assicurativa e tutte le informazioni utili saranno pubblicate nei prossimi giorni sul Portale Intranet della Polizia di Stato Doppiavela, nella sezione Portale > Assistenza > Convenzioni > Programmi Assicurativi > COVID-19.

FONTE SIULP

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento