Cos’è la causa di servizio?

      Nessun commento su Cos’è la causa di servizio?

Per causa di servizio si intende il riconoscimento della dipendenza dal lavoro di una infermità o di lesioni fisichecontratte a causa del servizio prestato, previsto per i dipendenti delle amministrazioni pubbliche in generale, gli appartenenti alle Forze di polizia, alle Forze armate ed ad altre categorie indicate dalla legge [1]. In sostanza, quello che nell’ambito dei rapporti di impiego privato è noto come infortunio sul lavoro, nella Pubblica amministrazione prende il nome di causa di servizio.

Quando avviene il riconoscimento di causa di servizio?

Il riconoscimento della dipendenza della malattia da causa di servizio può dare diritto ad alcuni benefici. In ogni caso, perché venga riconosciuta la dipendenza da causa di servizio, è necessario che l’infermità o le lesioni derivino da fatti accaduti in servizio o per cause inerenti al servizio medesimo come, ad esempio, l’ambiente e le condizioni di lavoro. La causa di servizio può essere riconosciuta anche se i fatti di servizio abbiano concorso con altri fattori o circostanze nel far insorgere infermità o lesioni; in tal caso i fatti di servizio medesimi devono risultare determinanti.

L’interessato, nel caso in cui l’amministrazione non vi proceda d’ufficio, ha la facoltà di chiedere l’accertamento della dipendenza da causa di servizio anche ai soli fini del riconoscimento dello status di invalido per servizio, per eventuali diritti economici ad esso connessi e da esso derivanti, ovvero ai fini della concessione dell’equo indennizzo e della pensione privilegiata. Per dare corso alla richiesta è necessario il sussistere delle seguenti tre condizioni: Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento