Congo, Conestà (Mosap): «Sia fatta giustizia per due servitori dello Stato»

«Quello che ci auguriamo è che sia finalmente fatta giustizia per due servitori dello Stato che hanno pagato con la vita ideali di lealtà e pace che hanno contraddistinto la loro missione.

Il nostro pensiero oggi va alle loro famiglie».

Lo dichiara Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap) in merito agli arresti in Congo dei presunti assassini del diplomatico Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci.

«Ci auguriamo che i responsabili, se accertati – prosegue Conestà – siano puniti e che siano potenziate le misure di sicurezza per i nostri colleghi impegnati all’estero».

Roma, 19 gennaio 2022

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento