https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2021-04-02&atto.codiceRedazionale=21E03588

Concorso pubblico per l’assunzione di mille allievi vice ispettori della Polizia di Stato

E’ indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di mille allievi vice ispettori della Polizia di Stato, aperto ai cittadini italiani in possesso di determinati requisiti specificati nel bando che potrete visualizzare di seguito.

167 posti sono riservati agli appartenenti al ruolo dei sovrintendenti in possesso del prescritto titolo di studio e altri 167 posti sono riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di servizio  effettivo alla data della pubblicazione del bando .

I candidati per partecipare al concorso, dovranno avere i seguenti requisiti:

 a) cittadinanza italiana;

b) godimento dei diritti civili e politici;

c) possesso delle qualità di condotta di cui all’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;

d) non aver compiuto il ventottesimo anno di età. Quest’ultimo limite e’ elevato, fino a un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai concorrenti.

Si prescinde dal limite d’età per il personale appartenente alla Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del presente bando.

Per gli appartenenti ai ruoli dell’amministrazione civile dell’interno il limite d’età, per la partecipazione al concorso, è di trentatrè anni;

e) essere in possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia, così come previsto dal decreto del Ministro dell’interno n. 198 del 2003 e dal decreto del Presidente della Repubblica 17 dicembre 2015, n. 207.

Il personale della Polizia di Stato deve essere in possesso della sola idoneità attitudinale prevista per la qualifica per cui concorre. I requisiti di idoneità fisica, psichica e attitudinale si considerano in possesso dei candidati esclusivamente qualora sussistenti integralmente al momento dello svolgimento dei rispettivi accertamenti.

L’eventuale acquisizione di tali requisiti in un momento successivo all’espletamento dei rispettivi accertamenti non rileva ai fini dell’idoneita’;

f) essere in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario. Per visualizzare il bando completo, clicca QUI

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento