https://www.regione.veneto.it/article-detail?articleId=4275256

BREVETTI – RIZZO (M5S) : “BENE BIDEN, VACCINI SIANO PATRIMONIO DELL’UMANITA’”

Roma, 06/05/20201 “Il segnale che viene dall’amministrazione Biden sulla sospensione della proprietà intellettuale dei vaccini (brevetti) va nella direzione da sempre sostenuta dal M5S.

Biden rompe il totem neoliberista che affida al solo dispiegarsi del libero mercato la soluzione dei problemi dell’umanità. Dispiace, che non sia stata l’Unione Europea a fare il primo passo in questa direzione, ma c’è tempo per rimediare e correggere la rotta.”

Lo afferma, in una dichiarazione, Gianluca Rizzo, Parlamentare M5S e presidente della commissione difesa della Camera dei Deputati.

“ I vaccini contro la pandemia da Covid-19 –  prosegue Rizzo – devono essere considerati a pieno titolo come patrimonio dell’umanità e non possono soggiacere alle normali regole del mercato e alla logica del profitto.

Mi auguro che adesso in sede di Organizzazione Mondiale del Commercio, siano prese in considerazione le proposte già da tempo avanzate da Sudafrica e India e fino ad oggi bloccate dal veto di Usa e Ue.”

“Non solo il totem neoliberista deve essere messo da parte – prosegue Rizzo – ma anche un certo sovranismo egoistico che instilla nell’opinione pubblica dei paesi ricchi l’idea che ogni fiala di vaccino data al Sud del mondo sia una fiala sottratta ai nostri cittadini. Si deve sapere che il destino dell’umanità mai come in questo caso è comune.

L’immunità di gregge deve essere globale perché, come dimostrano le varie varianti in giro per il mondo, il virus si replica ed evolve aggirando i vaccini se trova esseri umani non immunizzati.”

“Adesso sta anche al governo italiano – conclude Rizzo – fare la sua parte affinché questa sospensione dei brevetti diventi realtà il più velocemente possibile”

La segreteria del Presidente
della Commissione Difesa
On. Gianluca Rizzo

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento