Bagarre nel traffico. Maresciallo dei carabinieri riceve una bottigliata in testa

Eboli. Poteva finire molto peggio, ma il militare non ha reagito. Ha tenuto la pistola nella fondina e si è recato all’ospedale.

Un periodo di  ferie stava per trasformarsi in un incubo. E’ quanto accaduto ad un maresciallo dei carabinieri in servizio in Calabria, ma in ferie ad Eboli.

Il militare era in coda nel traffico cittadino, quando , forse per una frase di troppo, si è accesa una violenta lite degenerata, in poco tempo, in una vera e propria aggressione. E’ quanto si apprende da Salerno Today. Il  maresciallo dei carabinieri, che era in borghese, è stato colpito alla testa con una bottiglia dall’altro uomo.

Malgrado la violenza subita, il militare ha mantenuto la calma e non ha estratto l’arma di ordinanza. Invece si è recato in ospedale dove è stato preso in cura dai medici.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento