Ancora un suicidio tra i militari, Il bersagliere Salvatore Grimaldi si è tolto la vita





Salvatore Grimaldi , giovane militare originario di Erice, piccolo paese montano nel trapanese, in servizio al 6º Reggimento bersaglieri della caserma Luigi Giannettino di Trapani, si è tolto la vita.

Non sono state rese note le dinamiche della tragedia. La notizia  si è diffusa tra colleghi, amici e conoscenti. In molti hanno voluto dare l’ultimo saluto al giovane bersagliere con un post di addio su facebook, Vogliamo proporvene uno, quello dell’amico Fabio  che scrive sul diario del collega e amico :ciao grande bersagliere, Salvatore eri una persona speciale, splendida, amorevole verso la tua famiglia gli amici i tuoi compagni di scuola, i tuoi compagni di caserma, eri un ragazzo pieno di vita, e di salute sul campo lavorativo, che ti è passato per la testa,? ora continui a correre, lassù con gli angeli del paradiso , da bersagliere , e porta in alto l’onore della Patria. ciao grande Bersagliere, Salvatore, dal tuo amico fabio.



Questo suicidio si aggiunge alla lunga serie che dall’inizio dell’anno ha visto coinvolto il personale in divisa. Soltanto lo scorso 29 luglio un altro giovane, Enrico De Mattia, si era suicidato a palazzo Grazioli. L’evento aveva suscitato l’intervento del pentastellato Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione Difesa alla Camera, che aveva dichiarato «Serve assolutamente e immediatamente una task force in grado di affrontare in maniera strutturale il tema dei suicidi nelle forza armate e nelle forze dell’ordine».

I funerali del militare si terranno domani pomeriggio, alle 15,00 a Paceco.




loading…


FONTE FOTO FB

Condivisione

Lascia un commento