Altri 86 Centauro II per l’Esercito Italiano

Il contratto, che segna il seguito della fornitura iniziale di 10 unità (acquistate con il contratto firmato a luglio 2018) su un fabbisogno totale dell’Esercito Italiano di 150 unità, garantisce una stabilità a lungo termine rafforzando così il know-how strategico per il comparto terrestre dell’industria nazionale della Difesa e garantendo la continuità produttiva.

Oltre alle ottime risorse tecniche e umane delle due società partner, Iveco Defence Vehicles e Leonardo, il programma fa leva prevalentemente su una filiera nazionale grazie alle comprovate capacità dell’industria nazionale della Difesa.

Il Centauro II segna un importante passo avanti rispetto al precedente Centauro I, in termini di potenza, capacità di osservazione, mobilità, ergonomia, poligono di tiro, comunicazione e massima protezione dell’equipaggio.

Equipaggiato con un nuovo power pack da oltre 700 CV e con architettura H-drive, un segno distintivo della gamma Centauro 8 × 8, Centauro II presenta un sistema interamente digitale e una torretta di nuova generazione di montaggio con un cannone da 120 mm e sistemi di comunicazione di comando e controllo.

Centauro è il mezzo più innovativo dell’Esercito Italiano. Strutturato su un nuovo concetto di veicolo blindato a ruote in grado di operare in qualsiasi scenario:

dalle missioni di sicurezza nazionale, alle operazioni di mantenimento della pace e di supporto compresi tutti gli interventi che coinvolgono le Forze Armate italiane.


Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento