Aggredisce gli uomini dell’Arma con un cacciavite. Un carabiniere spara e lo uccide

Roma. Quartiere Eur. Finito in tragedia il tentativo di furto avvenuto nella notte in un edificio della capitale.

Un uomo è stato ucciso da un carabiniere in via Paolo Di Dono, nel quartiere Eur, dopo che questi aveva ferito il collega con un cacciavite.

Secondo quanto riferisce l’Arma in una nota, i carabinieri del Nucleo Radiomobile erano intervenuti per la “presenza di persone sospette” in uno stabile che ospita uffici.

All’interno dello stabilimento è stato scoperto un uomo che alla vista dei militari ha reagito aggredendone uno , colpendolo al costato con un cacciavite. L’altro carabiniere ha prontamente esploso due colpi di pistola per difendere il collega.

Uno dei due colpi è risultato fatale. Il malvivente è deceduto, mentre il carabiniere ferito è stato  trasportato presso l’ospedale Sant’Eugenio per le cure del caso. Un complice sarebbe riuscito a scappare. Non si conosce ancora l’identità della vittima. 

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento