Acireale, Carabiniere ferito. Mosap: “Solidarietà al collega. Punizione esemplare per responsabile”

“La nostra solidarietà al collega di Acireale che ha visto trasformarsi in tragedia, il giorno di festa del suo bimbo.

A lui e alla sua famiglia possa giungere la vicinanza del Mosap”.
Così Fabio Conestà, Segretario Generale del Mosap, sul Carabiniere gravemente ferito ad Acireale.

“Il collega non ha esitato un solo istante e fedele alla sua divisa e con alto senso del dovere, ha messo a repentaglio la sua vita per la sicurezza dei presenti.

Ci auguriamo che possa riprendersi senza gravi conseguenze e che i responsabili paghino. L’arma a quanto pare era regolarmente detenuta. Occorrerebbero maggiori controlli sui detentori e un accorciamento notevole dei tempi per i rinnovi del porto d’armi con frequenti accertamenti di idoneità al possesso”. Conclude.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento