https://www.fanpage.it/roma/si-lancia-sui-binari-del-treno-termini-centocelle-muore-armando-maddaloni-scomparso-da-3-giorni/

Trovato morto dipendente civile della Difesa. Non era rientrato a casa nel fine settimana

Un dipendente civile della Difesa scomparso da giorni è stato ritrovato morto nei pressi dei binari di una stazione ferroviaria.

L’uomo, A. M., per motivi al vaglio degli inquirenti, è finito sotto un treno in corsa tre giorni dopo la sua scomparsa. Lavorava presso gli uffici amministrativi della Marina Militare in via Flaminia, a Roma. 

Da quanto riporta Fanpage,  era uscito di casa lo scorso venerdì per recarsi a lavoro. A fine turno aveva inviato un messaggio rassicurante alla consorte, avvisandola che sarebbe rientrato a casa.

La donna ha atteso invano, così come il sabato seguente. La domenica mattina, preoccupata per il  marito, ha presentato una denuncia alla Polizia Ferroviaria. 

Il lunedì seguente, attorno a mezzogiorno, l’uomo,48 anni, sarebbe stato ritrovato privo di vita.

Sarebbero tuttora in corso indagini sulla vicenda. 

IMMAGINE DI REPERTORIO

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento