Tensione alta tra Cina e Taiwan. 24 caccia sorvolano lo spazio aereo dell’isola

TAIPEI, Taiwan – Dimostrazione di forza della Cina nei confronti di Taiwan dopo che quest’ultima ha tentato di aderire ad gruppo commerciale di 11 nazioni del Pacifico.

Ieri 24 aerei da combattimento hanno sorvolato lo  spazio aereo di Taiwan per due volte , una al mattino con 19 caccia e una nel pomeriggio con altri cinque aerei da combattimento.

Taiwan ha risposto schierando forze di pattugliamento aereo, agganciando i jet sui sistemi di difesa aerea. Lo ha fatto sapere il ministero della Difesa dell’isola in una nota.

Al mattino 12 J-16 e due J-11, oltre a bombardieri e un aereo antisommergibile, hanno percorso lo spazio aereo dell’isola disegnando una elle. Più tardi è stata la volta di altri 2 caccia J-16 e J-11 e un aereo di preallarme.

La Cina non è nuova a questo tipo di azioni. Lo scorso anno infatti aveva inviato aerei da combattimento verso Taiwan quasi tutti i giorni. Il fine del governo cinese è quello di scongiurare eventi politici che possano interferire con la sua presunta sovranità.

Taiwan e la Cina si sono divise durante una guerra civile nel 1949, ma la Cina continua a rivendicare Taiwan come parte del suo territorio. Pechino si oppone al coinvolgimento di Taiwan nelle organizzazioni internazionali.

Tra l’altro, la stessa Cina ha chiesto di aderire all’accordo globale e progressivo per il partenariato transpacifico.L’anno scorso, in seguito all’ incontro di un alto diplomatico statunitense con i funzionar del governo di Taiwan, l’esercito cinese ha violato lo spazio aereo con 18 caccia. Lo scorso giugno , altri 28 caccia hanno  sorvolato l’isola dopo che i leader del Gruppo delle Sette nazioni industrializzate hanno rilasciato una dichiarazione che chiedeva una risoluzione pacifica delle questioni che attraversano lo Stretto di Taiwan.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento