Strade Sicure – Militare scende dal mezzo e viene investito – E’ grave

Ha del rocambolesco l’incidente avvenuto ieri a Scampia. Un militare alla guida di una camionetta dell’Esercito Italiano impiegata nell’operazione “Strade Sicure” che perde il controllo del mezzo a causa della manovra azzardata di un’altra vettura, poi fuggita. La Land che finisce contro il guardrail, uno dei militari che scende dalla land per accertarsi del danno ma viene investito da un’auto pirata. Continua ↓

Il conducente che aveva investito il militare , forse colto dal rimorso, si presenta al vicino commissariato e confessa…Ora il militare è grave, le sue condizioni in un primo momento sono state definite “critiche”, mentre in seguito , per fortuna, pur mantenendo la prognosi i medici hanno rassicurato familiari e parenti , il Caporal Maggiore non è più in pericolo di vita. Di seguito uno stralcio dell’articolo di internapoli.it che potrete leggere integralmente a fondo pagina:Continua ↓

Un militare dell’Esercito italiano, impegnato nell’operazione “Strade sicure”, è stato investito da un’auto in transito sull’asse mediano. L’incidente si è verificato all’altezza di Scampia .L’uomo, un caporal maggiore, si trova adesso ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli,dove inizialmente i medici lo avevano definito «in pericolo di vita».

Leggi tutto, clicca QUI

Immagine di repertorio

Condivisione

Lascia un commento