Sottosegretario alla Difesa Mulè: disarmano gli attacchi rivolti nei confronti del generale Figliuolo

Le Forze Armate stanno compiendo uno “sforzo straordinario per contrastare la pandemia, dall’approvvigionamento alla distribuzione, dalla logistica alla somministrazione dei vaccini. Come un corpo unico stanno agendo mettendo in campo tutte le risorse umane e di know-how per aiutare il Paese in questa fase delicatissima di ‘resistenza’ e resilienza”.

Lo scrive il sottosegretario alla Difesa, Giorgio Mulè, in un editoriale per la Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine. “È lo strumento Difesa che ha dato una spinta propulsiva all’azione di governo, riconoscerne la validità delle azioni e l’efficacia delle conseguenze è un semplice atto di maturità sociale da parte del sistema-Paese che lavora unito, marciando verso un’unica direzione.

Per questo disarmano gli attacchi rivolti nei confronti del generale Figliuolo che con spirito di sacrificio, professionalità ed esperienza ha accettato il gravoso impegno di mettere a sistema un piano vaccinale strutturato, efficace e capace di portare il Paese in salvo con l’unica ‘arma’ che abbiamo a disposizione: la scienza.

Criticare la divisa e quello che essa rappresenta manifesta una profonda piaga culturale. L’immagine del generale Figliuolo, invece, è lo specchio di un’Italia che funziona, operosa, animata da spirito di concretezza. Un’Italia – conclude Mulè – che riesce e raggiunge, un’immagine che inorgoglisce e rassicura”.

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento