Poliziotto libero dal servizio salva anziana che cammina sui binari. Conestà (Mosap): “Gesto eroico e alto senso del dovere”

“Quello del collega in forza presso il commissariato di Civitavecchia è stato un gesto eroico e di alto altruismo.

Libero dal servizio non ha esitato a mettere in salvo un’anziana affetta da Alzheimer che stava camminando sui binari in stato confusionale. L’ha strappata al pericolo due minuti prima che sopraggiungesse il convoglio”.

Così Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap), plaude al gesto del poliziotto che si è precipitato sui binari, nel comune di Santa Marinella, per salvare un anziana donna che vagava senza meta, allontanasi dalla sua abitazione durante un momento di distrazione del figlio.

“Anche liberi dal servizio siamo chiamati a non sottrarci a quella che è la nostra missione. Al collega vanno le nostre congratulazioni per il coraggio, l’altruismo e l’alto senso del dovere. Gesti come questi – conclude Conestà – mi rendono orgoglioso della divisa che indosso. La Polizia di Stato è questo”.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento