Parla la moglie del carabiniere scomparso: “Basta illazioni. È sempre stato un marito e padre esemplare”

Il dolore e lo sfogo della moglie di Luca Catania, il carabiniere di 46 anni scomparso a Magliolo da sabato scorso:

“Non voglio che la figura di mio marito venga macchiata: per quello che so io è sempre stato un marito esemplare e un padre meraviglioso, che non avrebbe lasciato moglie e figlio. Lasciamo proseguire le indagini”.

La misteriosa sparizione del carabiniere Luca Catania è stata in questi giorni protagonista di tutte le prime pagine di chi si occupa di cronaca. E ovviamente, come spesso avviene in questi casi, le indagini prevedono di non escludere nessuna traccia, ripercorrendo anche le strade “digitali” attraverso il telefono e il computer dell’uomo scomparso, ed esaminando ogni movimento finanziario, soprattutto attraverso i conti correnti che sono stati subito bloccati dalla magistratura per approfondimenti.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento