Oceano Atlantico: Collisione tra un sottomarino russo e una fregata britannica

Una nave da guerra britannica ha colpito involontariamente un sottomarino russo mentre a bordo una troupe stava girando un documentario sulle forze armate inglesi.

Lo ha rivelato il Ministero della Difesa del Regno Unito ad oltre un anno di distanza dai fatti. L’incidente è stato ripreso da una troupe cinematografica per un documentario di Channel 5, Warship: Life at Sea, in onda nel Regno Unito.

L’HMS Northumberland della Royal Navy stava seguendo il sottomarino quando il sonar trainato della fregata Type 23 – un lungo cavo con idrofoni che si trascina sott’acqua – si è scontrato con il sottomarino.

La fonte ufficiale della Difesa Britannica , ieri, 6 gennaio 2022, ha rilasciato il seguente comunicato:

Alla fine del 2020 un sottomarino russo monitorato dall’HMS Northumberland è entrato in contatto con il suo sonar trainato” “La Royal Navy tiene regolarmente traccia di navi e sottomarini stranieri al fine di garantire la difesa del Regno Unito.”

Dalla parte russa non sono state rilasciate dichiarazioni di alcun genere. Non è chiaro se il sottomarino russo abbia subito danni, mentre la HMS Northumberland è tornata immediatamente in Scozia per sostituire il sonar danneggiato.

Nel video che vi proponiamo di seguito si vede il momento nel quale avviene la collisione e l’equipaggio dell’HMS Northumberland si rende conto che è successo qualcosa.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento