Mondiali Qatar: Completato lo schieramento del contingente italiano interforze con la Nave Paolo Thaon di Reve

Con l’arrivo al porto di Doha della Nave Paolo Thaon di Revel, la prima di sette unità della nuova classe di Pattugliatori Polivalenti d’Altura (PPA) di cui si è recentemente dotata la flotta della Marina Militare, si è completato lo schieramento del contingente italiano interforze, responsabile dell’operazione ‘Orice’, la missione bilaterale di supporto alle Forze Armate del Qatar per la sicurezza dei Mondiali di calcio in programma dal 20 novembre al 18 dicembre.

La nave pattuglierà le acque internazionali al largo della capitale allo scopo di prevenire traffici illeciti e possibili attività terroristiche. Nell’ambito dell’articolato apparato di difesa qatariota, il Thaon di Revel opererà in piena sinergia con assetti aeronavali di altri Paesi quali Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Pakistan e Turchia.

La Marina Militare, inoltre, contribuirà alla sicurezza delle acque in prossimità della costa mediante il veicolo subacqueo a guida autonoma ‘REMUS 100’, utile per identificare la presenza di oggetti pericolosi presenti sul fondo del mare.

Il Thaon di Revel è una nave di nuova concezione progettata e realizzata completamente in Italia, che rappresenta lo stato dell’arte della cantieristica nazionale e della industria della Difesa. A bordo del Pattugliatore è imbarcato un SH-90A, elicottero multiruolo per le missioni antinave e antisommergibile, idoneo anche per operazioni di ricerca e soccorso (SAR) e trasporto logistico.

FONTE RAI NEWS

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento