KC-767A: L’AERORIFORNITORE DELL’AERONAUTICA MILITARE ITALIANA

(di Tiziano Ciocchetti)
27/07/17

Il 17 maggio del 2011 ha avuto luogo nell’hangar del 14° Stormo dell’Aeronautica Militare di Pratica di Mare, la cerimonia di entrata in servizio del primo di quattro aerorifornitori Boeing KC-767A.

Il velivolo rappresenta per la Forza aerea nazionale il naturale sostituto del similare Boeing 707/T (abbondantemente utilizzato nelle operazioni di rifornimento in volo e trasporto aereo strategico) che è stato pensionato per motivi di obsolescenza operativa, dopo aver compiuto onorevolmente il suo servizio.

Il KC-767A costituisce il pilastro aereo per una capacità unica di proiezione della componente aerea non solo nazionale ma di tutta la NATO.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento