Appuntato scelto muore davanti alla figlia stroncato da un infarto

Se n’era andato da Scorzè diversi anni fa per amore dell’Arma, ma qui, oltre a esserci nato, tornava non appena poteva e manteneva ancora tutti i contatti con amici e parenti. E un gruppetto di loro oggi si recherà nel Ferrarese per salutarlo per l’ultima volta.

A Scorzè ci sono le radici di Franco Trevisanello, il 49enne appuntato scelto dei carabinieri morto giovedì nella sua casa di Formignana per un infarto.

La tragedia si è consumata alla presenza della figlia Giulia che, allarmata nel non vedere il padre, lo ha trovato quasi esanime in cucina.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento