Federica Maddalena, pilota di Eurofighter nelle missioni italiane nel mondo

NSM è anche su TELEGRAM. Per saperne di più clicca QUI

“E’ stato amore a prima vista. Ed è diventato la mia vita”. Federica Maddalena parla così del volo. Da un paio di mesi è stata nominata maggiore dell’aeronautica, piolota eurofighter ed è appena tornata dalla sua ultima missione.

Una domenica per riposarsi a casa a Grosseto e domani amttina riparte per Milano, dove martedì mattina interverrà a Teatro della Scala alla conferenza di apertura di Stem in the City, sul tema ” “Imagining a new world –  Nuove frontiere, per una scienza delle possibilità”.

Quando parla del volo il suo sorriso e la luce dei suoi occhi si percepiscono anche solo in una conversazione telefonica. Un sogno di bambina? “No, è nato dopo. Sono cresciuta a Sulmona e a L’Aquila c’era un aeroclub. Ai tempi del liceo sarei andata volentieri a provare a volare, ma i miei non mi ci hanno mai portato”. Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento