Dalla Maremma a Stanford: i militari del Savoia in “trasferta” in Gran Bretagna. Ecco le FOTO

GROSSETO – Nella giornata di sabato scorso i cavalieri paracadutisti di Savoia, impiegati nel Regno Unito, sono atterrati all’aeroporto militare di Pisa. Dal 03 al 09 settembre il 1° squadrone “ABBA”, coadiuvato da un’aliquota logistica ed una di comando e controllo, ha partecipato ad una serie di intense attività addestrative presso la Stanford Training Area (Stanta).

L’esercitazione, concepita per incrementare l’interoperabilità con le nazioni partner, implementare la capacità di proiezione strategica e per perfezionare tattiche e procedure, si è sviluppata in coordinazione con il personale dell’Household Cavalry Regiment.

Clicca QUI per vedere la fotogallery e leggere il resto dell’articolo

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento