Rinnovo del contratto Cos’è l’indennità di specificità delle Forze Armate?

Il riconoscimento dell’indennità di specificità per le Forze dell’Ordinecontinua ad essere la priorità del Cocer, il quale nella fase di contrattazione per il rinnovo del contratto ha presentato questa proposta all’Aran.Un’indennità riconosciuta annualmente nel mese di giugno – una sorta di quattordicesima che ricordiamo non spetta ai dipendenti pubblici – come riconoscimento della specificità del ruolo ricoperto dagli addetti al comparto difesa e sicurezza dello Stato. Continua ↓

Perché secondo il Cocer le Forze Armate e di Polizia non meritano lo stesso trattamento retributivo degli altri dipendenti del pubblico impiego, visto che è la legge stessa a riconoscerne la specificità. Per questo motivo il Cocer continua a chiedere l’introduzione di un’indennità di specificità, che possa compensare le Forze Armate degli anni di blocco illegittimo del contratto, cosa che non può essere possibile garantendo loro un aumento di soli 18 euro al mese per il biennio 2016-2017, più altri 85 euro al mese per il 2018. Continua ↓

Come anticipato la specificità dei dipendenti del comparto difesa e sicurezza è riconosciuta dalla legge. Una norma introdotta nel lontano 2010, ma che ad oggi non ha avuto ancora risvolti pratici. Vediamo di cosa si tratta Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento