Cassa di Previdenza Forze Armate – Se transiti civile perdi tutto – Interrogazione M5S

Con un comunicato stampa, Tatiana Basilio, parlamentare del M5S , denuncia una grave irregolarità che stanno subendo alcuni militari dell’Esercito Italiano e dell’Arma dei Carabinieri, transitati civili. Nel profilo facebook della parlamentare, si legge:

 Cassa di previdenza delle FFFAA: discrimina il personale dell’ Arma dei Carabinieri e dell’ Esercito transitati in ruoli civili. Il governo deve sanare questo grave errore normativo. 

Il post riporta il link dell’interrogazione parlamentare , sottoscritta anche dai colleghi   Corda, Frusone, Rizzo e Tofalo, con la quale chiedono al Ministro della difesa ed al Ministro dell’economia e delle finanze:

di porre fine alle disparità tra le forze armate, prevedendo la restituzione delle somme solo ed esclusivamente per i militari della Marina militare e dell’Aeronautica, che transitano nei ruoli civili, «dimenticando» il personale dell’Arma dei carabinieri e dell’Esercito italiano, discriminandoli, ovvero per tutti gli altri militari che sono stati posti in congedo senza diritto alla pensione, avendo tuttavia prestato servizio nella Forza armata per almeno sei anni –

Per leggere integralmente l’interrogazione parlamentare, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento