Brucia eternit e rifiuti speciali, bloccato dai Militari e consegnato alla Polizia

Una pattuglia di “guastatori” del 21° Reggimento Genio, mentre svolgeva il servizio nella periferia di Castel Volturno (NA)  nell’amito dell’operazione “Strade Sicure” , ha notato un individuo  intento ad incendiare   eternit, rifiuti tossici , plastica, etc.Immediatamente intervenuti, hanno identificato il soggetto e lo hanno consegnato al più vicino commisariato di Polizia, già informato dell’accaduto. Sul luogo del rogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno subito spento l’incendio , evitando cosi che la colonna di fumo si formasse, evitando gravi conseguenze alla popolazione del luogo.

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento