Auto blu al servizio di Alfonso Papa: archiviati quattro ufficiali della Finanza

A distanza di quasi quattro anno dalla formale apertura delle indagini, arriva l’archiviazione per alcuni esponenti di vertice della gerarchia militare della Guardia di Finanza. è stato il gip del tribunale militare di Napoli, il magistrato Francesco Paolo Fasoli, a chiudere il caso in favore di ufficiali che hanno svolto incarichi di primo piano a Napoli fino a qualche anno fa, per altro raccogliendo consenso in seno alla gerarchia militare di appartenenza e agli stessi quadri dell’autorità giudiziaria del distretto napoletano.

In sintesi, il gip del Tribunale dei minori ha archiviato la posizione di Giovanni Mainolfi, per almeno tre anni comandante provinciale della Finanza a Napoli, dove ha svolto un ruolo di garanzia e di coordinamento riconosciuto in modo unanime dentro e fuori i reparti delle fiamme gialle.

Archiviazione anche per il generale Sandro Baldassari, fino a qualche anno fa, capo del nucleo di polizia tributaria, dopo una carriera al top dei reparti investigativi italiani. E non è tutto. Scatta il decreto di archiviazione anche per Fernando Capezzuto e Angelo Raucci, anch’essi in forza alle sezioni della finanza, che furono incaricati di svolgere un servizio – quello dell’assistenza logistica all’ex deputato Papa – secondo direttive che provenivano dall’alto. Leggi tutto, clicca QUI Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Smartphone (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) 

Condivisione

Lascia un commento