UNO BIANCA – RIZZO (M5S) : “STRAGE PILASTRO PAGINA NERA STORIA REPUBBLICA. VICINANZA A CARABINIERI E FAMILIARI VITTIME”

Roma, 04 gennaio 2020   “Il 4 gennaio 1991 i Carabinieri Otello Stefanini, Mauro Mitilini e Andrea Moneta vennero brutalmente uccisi per mano della banda della Uno Bianca. 

La strage del Pilastro a Bologna rimarrà impressa nella memoria come una delle pagine più nere della nostra storia. Uomini che dovevano servire le istituzioni e garantire la sicurezza ai cittadini si trasformarono in una banda di criminali uccidendo, per i loro biechi obiettivi, cittadini normali e forze dell’ordine.

All’Arma dei Carabinieri e ai familiari di Otello, Mauro e Andrea rinnovo i sentimenti di vicinanza e di solidarietà miei personali e dell’istituzione che ho l’onore di rappresentare.”

Lo afferma, in occasione del 30esimo anniversario dell’eccidio del Pilastro, Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione difesa della Camera dei Deputati.

La segreteria del Presidente
della Commissione Difesa
On. Gianluca Rizzo

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento