Un passato da apprendista non inficia la pensione da militare

Ho lavorato per sei mesi come apprendista carpentiere prima di arruolarmi nell’Esercito Italiano il 9 settembre 1982. Non ho mai proceduto al riscatto oneroso di quei mesi, ma me li ritrovo comunque nel mio estratto INPS e, da quest’anno, il cumulo è gratuito.

L’uscita naturale dal servizio dovrebbe avvenire ai primi di luglio del 2019. Chiedo di sapere cortesemente:
– I suddetti mesi anticipano la data di uscita dal servizio?
– Nel qual caso, la buonuscita è corrisposta al 60° anno di età (vecchiaia militare)?
– Sempre nel qual caso, la condizione lavorativa di apprendista inficerebbe negativamente il calcolo pensionistico finale? Leggi tutto, clicca QUI   Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Smartphone (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cercare nonsolomarescialli ed aggiungerti. Se hai già Telegram, clicca  QUI

Condivisione

Lascia un commento