Trovò proiettili di Uranio in un deposito della Marina.Maresciallo convocato in Parlamento

Mi ero spaventato, avevo una paura fottuta, fui visitato per una sindrome da stress all’ospedale militare di Caserta e alla sezione distaccata Cmo di Napoli, nel 1994 e quattro volte nel 2001, e lì dissi tutto dell’uranio impoverito, spiegai che era per quello che non riuscivo a dormire.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento