Tragedia nel corso per commissari. Poliziotto di 43 anni si suicida con la pistola d’ordinanza

Il dramma è avvenuto a Roma lo scorso venerdì,  dove il  poliziotto  si trovava per la frequentare un corso da commissario presso la scuola di Polizia.

La vittima è l’ex ispettore F. C.  aveva solo 43 anni. Prestava servizio presso la Questura di Catanzaro.

Si allunga inesorabile la lista dei suicidi tra le divise. Il SILP CGIL Calabria ha informato dell’accaduto tramite un comunicato stampa che vi proponiamo di seguito:



Stamattina, mentre si trovava a Roma per la frequenza del corso per Commissari, si è suicidato il collega Ferdinando Cecere in servizio presso la Questura di Catanzaro. Una notizia drammatica che lascia senza parole ma che mi convince ancor di più della necessità di continuare ad affrontare con determinazione la questione dei suicidi nelle Forze dell’Ordine.

Lo dobbiamo fare così come avvenuto con il seminario organizzato dalla Segreteria Provinciale del Silp Cgil di Catanzaro lo scorso 15 ottobre, dobbiamo farlo perché è giusto, dobbiamo farlo perché, forse, parlandone potremmo essere d’aiuto a qualcuno che soffre in silenzio. A nome di tutto il Silp Cgil calabrese esprimo sinceri sentimenti di vicinanza alla famiglia del compianto collega.

Francesco Suraci, Segretario Generale Silp Cgil Calabria






METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento