Tra sardine e centri sociali…: il Tweet che ha scatenato la caccia al poliziotto

Polemiche sul tweet postato da un presunto poliziotto :

“Ragazzi vi posto questa mia foto in un’operazione svolta proprio in quel di Bologna, dove tra Sardine, centri sociali, tossici e popolazione poco collaborativa non è proprio una passeggiata di salute”.



Il messaggio è stato romosso quasi subito, ma la condivisione di massa ormi lo aveva reso di domini pubblico. Tanto è bastato a dare il via ad una vera e propria caccia al “poliziotto”.

Alcuni affermano sia un profilo falso, altri che sia un profilo vero, di certo c’è che la Digos di Bologna sta indagando insieme alla Polizia Postale, chiedendo la collaborazione di Twitter.

La foto è in bianco e nero e dietro , da uno specchio, oltre all’uomo che scatta la foto, si vede un computer di un’altra epoca. ↓



Il deputato di LeU, Nicola Fratoianni, presenterà un’interrogazione parlamentare sulla vicenda “data la gravità e la potenziale pericolosità del messaggio, soprattutto se l’autore dovesse effettivamente risultare un rappresentante delle forze dell’ordine”.





METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento