Suicida militare dell’Aeronautica. Aveva 39 anni

Un militare dell’Aeronautica questa mattina si è suicidato nelle campagne di Montalbano.



L’uomo aveva lasciato la propria abitazione nelle prime ore del mattino facendo perdere le proprie tracce. Dopo gli innumerevoli tentativi dei familiari di contattarlo, sono iniziate le ricerche. Attorno alle 13, un parente che era andato a cercarlo, lo ha trovato impiccato ad un’ albero di ulivo.

Il militare, un Primo Aviere Capo di 39 anni, prestava servizio nella base dell’ Aeronautica Militare di  Francavilla Fontana. Dalle prime ricostruzioni  si è appreso che dopo essersi messo in viaggio con la sua auto e averla parcheggiata, si sarebbe allontanato a piedi  fino a trovare il posto dove compiere il gesto estremo.

All’interno dell’auto e vicino al corpo, i carabinieri di Fasano non avrebbero rinvenuto biglietti di addio. La salma è ora a disposizione del medico legale per gli accertamenti di rito. Attoniti i colleghi dell’ Aeronautica Militare e quanti lo conoscevano nella cittadina di Fasano.





METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…



Condivisione

Lascia un commento