Strade Sicure: il Cocer dell’Esercito chiede il pagamento degli straordinari

Il Cocer dell’ Esercito Italiano chiede che vengano corrisposte 70 ore di straordinario ai militari impiegati nell’Operazione Strade Sicure e nell’Emergenza covid19, proprio come accade con il personale della Polizia di Stato.



In riferimento ai Decreti Legge n.09 del 02 marzo 2020 e n.18 del 17 marzo 2020 , i delegati del Cocer – si apprende dalla delibera -chiedono all’Autorità affiancata, ove condivida, di farsi promotore di una iniziativa legislativa volta a riconoscere al personale militare, impiegato nell’operazione “strade sicure” e per l’emergenza COVID-19, le stesse ore di lavoro straordinario in pagamento riconosciute alle Forze di Poliza (70 ore) come indicato nella relazione tecnica dell’art.22 del Decreto Legge n.09 del 2 marzo 2020.




METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento