Strade Sicure: il Cocer dell’Esercito chiede il pagamento degli straordinari

Il Cocer dell’ Esercito Italiano chiede che vengano corrisposte 70 ore di straordinario ai militari impiegati nell’Operazione Strade Sicure e nell’Emergenza covid19, proprio come accade con il personale della Polizia di Stato.



In riferimento ai Decreti Legge n.09 del 02 marzo 2020 e n.18 del 17 marzo 2020 , i delegati del Cocer – si apprende dalla delibera -chiedono all’Autorità affiancata, ove condivida, di farsi promotore di una iniziativa legislativa volta a riconoscere al personale militare, impiegato nell’operazione “strade sicure” e per l’emergenza COVID-19, le stesse ore di lavoro straordinario in pagamento riconosciute alle Forze di Poliza (70 ore) come indicato nella relazione tecnica dell’art.22 del Decreto Legge n.09 del 2 marzo 2020.




METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento