Smartphone da guerra – I più resistenti con certificazione militare MIL-STD-810G

Lo smartphone “civile”   ha avuto finora più capacità di elaborazione rispetto a qualsiasi dispositivo palmare attualmente impiegato in zone di battaglia  , purtroppo però non è considerato sufficientemente robusto e sicuro per l’uso militare . Oggi però non è più cosi, infatti possiamo finalmente trovare smartphone sottoposti a test di ogni genere, con certificazioni che ne permettono l’utilizzo in zone “particolari”.

Sono i nuovi cellulari Rugged Android , costruiti con materiali quali plastiche e gomme in grado di assorbire al meglio gli urti e presentano tutti una scocca molto più “spessa” rispetto agli smartphone “più commerciali”. E’ proprio la scocca degli smartphone Rugged a renderli più resistenti agli urti. I migliori tra questi hanno la certificazione Military Standard Rugged Phone (MIL-STD-810G) che viene conferita in seguito a ripetuti test di caduta da varie altezze, un esempio su tutte è il superamento della prova di caduta (26 volte) su compensato da un’altezza di 1,2 metri. A questo si aggiungono resistenza ad umidità, polvere, liquidi e temperature.

Probabilmente , molto presto, avremo a disposizione un kit di dispositivi da scegliere in base alle esigenze di missione o d’impiego privato per le più svariate esigenze

Nel sito che vi proponiamo, sono recensite le migliori marche produttrici di questi smartphone super resistenti.

 

 

Vai al sito, clicca  QUI

Condivisione

Lascia un commento