Si tuffa e non riemerge. Per fortuna li ci sono due militari dell’A.M.

Un ragazzo ha rischiato di perdere la vita. Sul posto è intervenuto anche un elicottero dei vigili del fuoco.

Ha tentato il tuffo olimpionico, ma ha rischiato la vita. Il folle gesto si è trasformato in un dramma. Un ragazzo dopo un bel salto, è finito in acqua scomparendo tra le onde. Per fortuna in quella zona c’erano due militari dell’Aeronautica Militare che hanno visto tutto.

Si sono  tuffati e lo hanno portato a riva prestando  le prime manovre per stabilizzarlo. Poi hanno lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Monopoli. Purtroppo la zona era talmente impervia che  per prelevare il  ragazzo , cosciente ma dolorante e con qualche frattura, si è reso necessario l’utilizzo di un elicottero dei vigili del fuoco.

E’ accaduto  ieri a Polignano a mare. I militari prestano servizio presso il 17° Stormo ‘Incursori’ di Furbara.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento