Riordino carriere, bonus 80 euro e rinnovo del contratto: i benefici per lo stipendio delle Forze Armate

Tra riordino delle carriere, bonus 80 euro e rinnovo del contratto lo stipendio del personale delle Forze Armate dal prossimo anno potrebbe essere ben più alto rispetto a quello percepito in questi mesi.

Infatti, nonostante sia stata attaccata da molti sindacati, nella bozza del riordino sono stati inseriti diversi interventi in favore delle Forze Armate e di Polizia, come quello che porterà alla stabilizzazione del bonus 80 euro con i relativi effetti su TFR e pensioni.

Ma questo non è il solo intervento che porterà dei benefici sullo stipendio; infatti presto ci sarà la definizione con l’ARAN dell’accordo per il rinnovo del contratto degli statali con un aumento medio e lordo stimato in 85 euro mensili. Anche su questo fronte però ci sono diversi punti di vista, e gli stessi sindacati non concordano sulle cifre che caratterizzeranno il rinnovo.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento