Rifornimento in volo. F-35 tocca l’aereo cisterna e si schianta al suolo. “Video”

YUMA, Arizona – Finisce male l’addestramento per un pilota statunitense ed il suo F-35B.  Il militare durante la manovra di rifornimento in volo ha toccato  l’aereo cisterna e l’F-35 è precipitato al suolo.

L’incidente è avvenuto lo scorso 2 ottobre a Yuma, in Arizona. Il Marine Corps Air Station ha confermato la dinamica dell’incidente. Danni anche per l’aereo cisterna KC-130J .

L’urto ha costretto il pilota dell’F-35 B ad eiettarsi ed il caccia da oltre 100 milioni di dollari è precipitato al suolo esplodendo in una palla di fuoco. Il  KC-130J invece è riuscito ad atterrare al Thermal Airport a Riverside, in California. Per fortuna senza conseguenze.Gli  otto militari dell’equipaggio sono rimasti illesi. Sul caso è stata aperta un’inchiesta.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento