Provocano incidente stradale e tentano la fuga. Militare dell’Esercito spara alle gomme

Sono ancora in corso le ricerche delle tre persone che, all’interno di un’auto, hanno provocato un incidente con altre due autovetture nella periferia di Roma.

Ieri pomeriggio, attorno alle 14:00 un uomo alla guida di una Ford  ha provocato un incidente tra tre auto, continuando la sua corsa nel piazzale d’ingresso del TMB dove si trovano i soldati dell’ Esercito Italiano impiegato nell’operazione Strade Sicure con il Raggruppamento Lazio-Abruzzo sotto la guida della Brigata Granatieri di Sardegna nel presidio fisso dell’impianto di trattamento dei rifiuti del VI Municipio delle Torridi Strade Sicure.

Da quanto riporta “Roma Today”,  vista la scena, uno dei due militari è andato ad accertarsi sulle condizioni delle persone all’interno delle auto urtate,  mentre il secondo si è avvicinato alla Ford chiedendo agli occupanti di scendere.

L’uomo alla guida invece è ripartito tentando di investirlo. Il militare ha quindi esploso due colpi d’arma da fuoco, uno in aria ed il secondo contro le gomme della vettura. 

Malgrado la gomma forata, i tre sono riusciti ugualmente a fuggire. Poco dopo l’auto è stata ritrovata, ma dei tre nessuna traccia.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento