PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI COLLOCAMENTO IN ASPETTATIVA PER RIDUZIONE DI QUADRI “ARQ”

Circolare Persomil. Per il 2021 le istanze di collocamento in aspettativa per riduzione di quadri degli Ufficiali delle Forze Armate e dell’Arma dei Carabinieri, con esclusione degli Ufficiali appartenenti al ruolo forestale iniziale dell’Arma dei Carabinieri, in servizio permanente, dovranno essere presentate –utilizzando tassativamente il modello allegato B, da compilare in ogni sua parte– entro il:

‐ 30 aprile 2021, da parte degli Ufficiali appartenenti al “1° blocco” (ovvero, gli Ufficiali nei diversi gradi di Generale e Colonnello, e gradi corrispondenti, in servizio permanente);

‐ 19 novembre 2021, da parte degli Ufficiali appartenenti al “2° blocco” (ovvero, gli Ufficiali nei diversi gradi di Generale e Colonnello, e gradi corrispondenti, in servizio permanente, ai quali sia stata attribuita la promozione ai suddetti gradi successivamente al 30 aprile 2021).

Al riguardo – dispone la circolare – si precisa che farà fede, per il termine di presentazione, la data di assunzione a protocollo, con data certa e documentata, dell’istanza stessa.

b. La domanda può essere presentata da tutti gli Ufficiali che rivestono i gradi di Generale e Colonnello, e gradi corrispondenti, sempreché siano in possesso, al 31 dicembre 2021, di almeno uno dei requisiti soggettivi stabiliti dall’articolo 909, comma 1 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ovvero:

‐ anzianità contributiva pari o superiore a quaranta anni (lett. a); ‐ trovarsi a non più di cinque anni dal limite di età previsto per il grado e il ruolo di appartenenza (lett. b). Per prendere visione della circolare integrale, clicca QUI


Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento