POLIZIOTTO INVESTITO, MOSAP: SOLIDARIETÀ E VICINANZA AL COLLEGA E ALLA SUA FAMIGLIA IN QUESTO DELICATISSIMO MOMENTO

ROMA, 16 agosto 2020 – “Siamo vicinissimi al collega e alla sua famiglia in questo difficile momento.  La vita di un servitore dello Stato è appesa a un filo, il nostro pensiero, oggi, non può che essere rivolto a lui”.
Lo dichiara Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento sindacale autonomo di Polizia (Mosap).

“Le condizioni del collega sono gravi – prosegue -, ha subito un delicato intervento. Non è il momento per polemiche o critiche. Dobbiamo solo sperare che tutto vada per il meglio e che Daniele torni presto tra noi. Possa giungere – conclude – la nostra vicinanza alla sua famiglia”.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento