Pesta la ex al distributore di benzina. Arrestato Caporal Maggiore Scelto dell’ Esercito Italiano

https://www.trevisotoday.it/cronaca/zero-branco-caporale-esercito-moglie-violenza-12-maggio-2020.html

I due si erano incontrati presso un distributore di benzina per un incontro chiarificatore.

Un’aggressione brutale nei confronti della propria ex, probabilmente dettata dal rancore. I due si erano incontrati lo scorso 10 maggio in un distributore di benzina a  Zero Branco, in provincia di Treviso.

La donna, 32 anni, si era lasciata convincere e aveva accettato di incontrare l’ex convivente, un militare dell’Esercito Italiano. Qualcosa però è andato storto e l’uomo ha perso letteralmente il controllo, picchiandola ripetutamente al viso e sul corpo. Alla scena ha assistito il piccolo bimbo che la donna aveva portato con se.



Da quanto si apprende da treviso Today, il militare, già denunciato in passato dalla donna, dopo averla colpita ripetutamente, le ha rubato lo smartphone ed è fuggito. Ad allertare i soccorsi, un automobilista di passaggio che aveva assistito al pestaggio.

Il Caporal Maggiore poco dopo è stato prelevato dalla propria abitazione e arrestato dai carabinieri di Mogliano Veneto con l’accusa di stalking, rapina e lesioni, ma poco dopo il pubblico ministero Massimo Zampicinini né ha disposto gli arresti domiciliari.“ La 32enne invece è stata trasportata in ospedale per le cure del caso e le sono stati prescritti 30 giorni di riposo e cure.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento