Militare sdraia tre scooter in retromarcia: tasso alcolemico a 2,78

La Spezia – Patente sequestrata e auto confiscata per aver alzato eccessivamente il gomito, in pieno giorno. Un epilogo come tanti, nel corso delle feste natalizie, quando i pranzi luculliani dei giorni festivi vengono accompagnati da fiumi di vino, spumanti e ammazzacaffè. Il caso di un 50enne, dipendente delle Forze armate, però, risale alla giornata di oggi, mercoledì 3 gennaio, giorno in cui solitamente non ci sono celebrazioni particolari da festeggiare.

L’uomo si era messo alla guida del suo suv Kia intorno alle 17, con l’intenzione di spostarsi da Piazza Beverini, proprio mentre una pattuglia di motociclisti della Polizia municipale presidiavano la zona per disincentivare la presenza di parcheggiatori abusivi.

Dopo qualche esitazione e dopo aver attirato alcuni sguardi incuriositi da parte delle numerose persone che si trovavano a passare per la centralissima piazza, il militare ha premuto sull’acceleratore dopo aver innestato la retromarcia, finendo per centrare gli scooter che si trovavano posteggiati dietro la sua vettura. Leggi tutto, clicca QUI Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Store (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cerca nonsolomarescialli ed aggiungiti. Se hai già Telegram, clicca  QUI

 

Condivisione

Lascia un commento