Militare in missione pagato con “buoni ferie”, la moglie scrive al ministro

Ti interessa avere le news in tempo reale sul tuo smartphone? NSM mette a tua disposizione due semplici modalità di iscrizione , ed entrambe sono completamente gratuite, per saperne di più, clicca QUI

di Daniela Pillon  SACILE – Esausta dopo quasi un anno di telefonate e di lettere inviate alle più alte cariche militari e al ministro della Difesa Roberta Pinotti e al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Alessandra Antoniolli, moglie di un militare del 7°Reggimento trasmissioni di Sacile ha deciso di rendere pubbliche le ragioni della sua protesta. Continua↓

E lo ha fatto pubblicando su Facebook il testo della lettera aperta inviata a suo tempo al ministro.«Mio marito con altri colleghi, una sessantina in tutto – spiega la Antoniolli – ha partecipato a un’esercitazione internazionale che si è svolta in Sardegna fra metà ottobre e metà dicembre del 2016. Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento