Militare amministra condominio senza permesso. Multato per 60 mila euro insieme ai condomini

Maxi multa al maresciallo “Amministratore” e  a tutto il  condominio.

L’indagine della Guardia di Finanza di Vicenza ha acclarato che gli abitanti  del condominio, composto da oltre 90 appartamenti nella città di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, aveva affidato incarichi ad un dipendente pubblico senza la preventiva richiesta di autorizzazione all’Ente di appartenenza.

“Al termine dell’attività ispettivariporta Treviso Todayè stato contestato al condominio, in solido con il pubblico dipendente che ricopriva, tra l’altro, la carica anche di legale rappresentante dello stesso (pur essendo un maresciallo dell’Aeronautica ), il mancato rispetto della normativa di settore, comminando una sanzione amministrativa di oltre 60 mila euro”

L’ attività di polizia economico-finanziaria ha comminato una sanzione pari al doppio dei compensi ricevuti dall’amministratore, ovvero oltre 30 mila euro nel periodo 2016/2020. I condomini avevano conferito l’incarico in spregio della disciplina dedicata. Lo stesso militare non si era attenuto a quanto disposto dalla normativa vigente. 

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento