Malore improvviso – Maresciallo dei carabinieri muore in servizio –

Il  maresciallo dei carabinieri Tommaso Piccione, di origini pugliesi, di soli 53 anni, in servizio a Caltanissetta, è morto dopo essere stato colto da malore mentre si trovava in caserma. Il sottufficiale è deceduto molto proabilmente per un aneurisma addominale. Continua ↓

Il militare aveva confidato ad un collega di sentirsi poco bene, poi l’improvviso peggioramento. Inutile la corsa all’ospedale “Sant’Elia” dovei medici hanno tentato di tutto, ma ormai era troppo tardi… Continua ↓

Sotto choc familiari e colleghi, compresi gli abitanti della città di Naro , dove viveva e di Agrigento dove aveva prestato servizio in passato.

 

 

Condivisione

Lascia un commento