L’Arma ancora colpita dal Covid. Morto il Brigadiere Carlo Mirabella. Era stato trasferito d’urgenza con un volo dell’Aeronautica Militare

Ancora una vittima tra i carabinieri. Il brigadiere Carlo Pierabella, in servizio  presso il Nucleo operativo della Compagnia Carabinieri di Vasto (Chieti), è deceduto a causa delle complicazioni di una polmonite da Covid-19. Mirabella è il 19simo militare dell’Arma deceduto a causa del coronavirus.

Il militare, 56 anni, era stato trasferito da Vasto a Catanzaro grazie ad un volo salvavita messo a disposizione dall’Aeronautica Militare. Purtroppo le sue condizioni sono costantemente peggiorate, fino  al  decesso .Lascia moglie e due figli. 

IL CORDOGLIO DELL’ARMA

Un altro figlio dell’Arma si è spento per il COVID19: è il Brig. Capo Q.S. Carlo Pierabella. Una vita per il dovere, iniziata nel 1983 e passata per tre Stazioni della Regione Abruzzo, il 1° Battaglione Campania e la Compagnia di Vasto.

Un abbraccio alla famiglia.

Ciao Carlo

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento