Il Ministero della Difesa dell’Azerbaigian: uccisi 550 militari armeni “video”

La scorsa domenica è iniziato un feroce combattimento tra Armenia ed Arzebaigian. Rivalità di un conflitto vecchio decenni, sono improvvisamente riesplose.

Entrambe le nazioni rivendicano il possesso della regione montuosa del Nagorno-Karabakh. LA zona è riconosciuta come parte dell’Azerbaigian, ma è stata sempre controllata da armeni etnici fin dalla conclusione delle ostilità avvenuta nel lontano 1994.

La guerra allora provocò la morte di decine di migliaia di persone e si contarono circa un milione di persone costrette a lasciare le loro abitazioni. La Turchia, da sempre ostile al popolo armeno, pare stia rifornendo il fronte Azerbaigiano con armi e munizioni.

Di seguito un video dell’attacco portato dall’esercito dell’Azerbaigian su mezzi militari armeni, clicca QUI


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento