Il Cocer Aeronautica si appella al Capo di SMA: serve univocità ed uniformità tra i Reparti

Il Cocer dell’ Aeronautica Militare si rivolge al Capo di Stato Maggiore dell’ Aeronautica affinché permetta l’ applicazione uniforme tra i vari reparti militari delle norme varate in questa fase emergenziale .

Nella delibera i delegati chiedono di “agevolare l’uso massimo del lavoro agile, soprattutto in considerazione del fatto che  – si legge nella delibera – in questa fase emergenziale, costituisce modalità ordinaria di espletamento della prestazione lavorativa. I delegati evidenziano che lo smart working può realizzarsi anche attraverso la formazione professionale a distanza.



Nel medesimo documento , i militari della rappresentanza chiedono che venga garantita, “nel caso in cui non possano essere assegnati compiti da svolgere in modalità di lavoro agile, la corretta applicazione del comma 6, articolo 87, del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 “Cura Italia” che permette al Comandante di Corpo di autorizzare il soggiorno del personale nelle abitazioni private,  anche ai soli fini precauzionali in relazione all’esposizione al rischio, giustificando tale assenza con apposito provvedimento adottato .

POTREBBE INTERESSARTI: NUOVA DIRETTIVA STATO MAGGIORE DIFESA – ECCO COME TI MANDO IN LICENZA

Per i casi residuali – chiedono ancora i delegati – su opportuna richiesta del personale, siano concessi gli istituti propri dell’ Ordinamento Militare ( licenze, permessi , benefici, etc.) evitando che vengano fatte pressioni sullo scorretto utilizzo della licenza ordinaria , destinata al recupero psico-fisico e per motivi strettamente personali.↓



Infine – concludono i delegati- sarebbe auspicabile che venga evitata qualsiasi attività che possa aumentare l’esposizione al rischio del personale, come ad esempio la chiusura delle mense con la distribuzione del pasto da asporto e, ove possibile, favorire la turnazione h24 che ridurrebbe sensibilmente il numero del personale nelle basi.






METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento